url JoomlaNavigando in internet spesso mi capita di vedere siti realizzati in Joomla, con le url non correttamente settate. Non mi stancherò mai di ricordare che nella SEO le url rivestono un ruolo fondamentale e soprattutto nell’ottimizzazione per i motori di ricerca. E’ necessario quindi capire le logiche con le quali vengono scritte.

Se disattivassimo completamente le impostazioni SEO di Joomla le url avrebbero un formato simile a questo http://www.miosito.it/index.php?option=com_content&view=article&id=10 , in questo modo oltre essere difficile da memorizzare dagli utenti, dal lato ottimizzazione, sarebbe impossibile inserirci una keyword.  

Come attivare le friendly url in Joomla

La parte in Joomla che permette di “riscrivere” le url prende il nome di SEF (search engine friendly) e la possiamo trovare: Configurazioni globali, impostazioni SEO sotto la tab Sito,

joomla impostazioni seo

Tutti questi parametri servono a configurare le url, vediamo nel dettaglio:

  • Attiva URL SEF
    E’ la più importante perché è quella che accende o spegne le friendly url o url amichevoli.

  • Riscrivi URL SEF
    Permette di riscrivere le url. Attivando solo l’opzione Attiva URL SEF le pagine delle url avranno un formato simile a http://www.miosito.it/index.php/chi-siamo contenenti tutte index.php, la riscrittura permette di togliere index.php trasformado la url in: http://www.miosito.it/chi-siamo

    ATTENZIONE
    Per attivare questa impostazione bisogna intervenire sul web server, nulla di complesso!!! è sufficiente rinominare il file htaccess.txt presente nella root dell’installazione di Joomla in .htaccess, che contiene le configurazioni necessarie al webserver apache per riscrivere le url.

  • Suffisso URL
    Aggiunge alle pagine il suffisso ".html". Le pagine prenderanno così un formato tipo http://www.miosito.it/chi-siamo.html


Le opzioni che abbiamo visto determinano il formato delle url del nostro sito, ma dove definiamo le stringe e le Keyword che le compongono? Per rispondere, si deve entrare nelle logiche delle singole pagine e come sono collegate al sito stesso.

La url della pagina collegata ad un menu

Quando ho parlato di come collegare una voce di menu ad un articolo, ho spiegato che il nome della pagina viene definito nel campo alias presente nelle singole voci di menu. Le voci di menu di Joomla possono essere strutturate su più livelli, questo influenza la struttura delle url.

es: se la voce di menu chi siamo, ha come padre la voce azienda, e come alias è impostata la stringa azienda, la pagina chi siamo sarà raggiungibile al seguente indirizzo http://www.miosito.it/azienda/chi-siamo.html

joomla menu padre figlio url

La url della pagina non collegata direttamente ad un menu

Il discorso cambia al momento in cui un articolo non è collegato ad un menu, in questo caso le casistiche sono diverse.

Articolo richiamato direttamente

La url prende il seguente formato nome_dominio + /component/content/article/ + id_categoria + alias_categoria + / + id_articolo + alias_articolo + .html dove id_categoria è l’ id della categoria di appartenenza dell’articolo mentre alias_categoria è l’alias della categoria.

es: http://www.miosito.it/component/content/article/2-non-categorizzato/11-pagina-staccata.html

N.B.
Un articolo a cui non è stata  assegnata una categoria, di default Joomla lo assegna alla categoria non categorizzato.

Articolo presente in una categoria assegnata ad un menu

In questo caso la url diventa “più semplice” è composta da nome_dominio + / + alias_voce_menu_categoria + / + id_articolo + alias_articolo + .html dove alias_voce_menu_categoria è l’alias della voce di menu a cui è stata collegata la categoria di appartenenza dell’ articolo.

es:http://www.miosito.it/blog/10-le-url-in-joomla.html

Le url non user frendly

Difficilmente utilizzando Joomla inseriremo a mano le url nel seguente formato, ma dobbiamo sapere che esistono, utilizzando JCE, e creando i link con la sua interfaccia, sarà JCE a fare questa conversione, e noi non ce ne accorgeremo nemmeno. Può capitare nella configurazione di certi componenti, moduli o plugin di dover recuperare o inserire le url in questo formato.

N.B.
I link presenti negli articoli se vengono scritti con questo formato saranno poi trasformati nel formato frendly url in automatico da Joomla se sono attive le url SEF.

Prendiamo come esempio questa url http://www.miosito.it/index.php?option=com_content&view=article&id=10 in cui sono presenti tre parametri: option, view e id. Il primo indica il componente che vogliamo richiamare, per gli articoli è com_content, permette varie visualizzazioni, che definiamo con il parametro view, settandolo con article diciamo che vogliamo visualizzare il singolo articolo, id indica Id dell’articolo.

N.B.
Ogni componente ha i suoi parametri e scrivere le possibili combinazioni in un unico articolo è impossibile, ma solitamente nelle pagine di configurazione dei componenti di terze parti è presente un esempio o la url corretta per raggiungere i contenuti messi a disposizione dal componente stesso.

Come conoscere gli id delle categorie e degli articoli

Prima ho fatto riferimento agli id delle categorie e degli articoli, recuperarli è molto semplice. Dal back end di Joomla basta andare per gli id degli articoli sotto il menu contenuti e cliccare su Gestione articoli. Nella schermata che appare è presente l’elenco di tutti gli articoli del nostro sito, nell’ultima colonna c’è l’ID dell’articolo. Lo stesso discorso vale per gli ID delle categorie, però in questo caso bisogna andare sotto il menu contenuti e cliccare su Gestione categorie.

Se hai un dubbio sulle Friendly url in joomla come gestirle non esitare a chiedere.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Punteggio 4.00 (1 Voto)
La Fabbrica del Web La Fabbrica del Web
Commenti  
#1 Lando 2013-03-15 07:32
E' possibile escludere un componente o un modulo dalla riscrittura sef?
#2 Luca Boldori 2013-03-15 14:01
Con la sef integrata in Joomla no.
#3 Giorgio 2013-05-22 10:45
Ciao e complimenti per l'articolo. Io ho installato sul mio sito joomla artio joosef. Mi troverei abbastanza bene se non fosse che neanche con questo componente sono riuscito a risolvere il problema delle url duplicate. Ovvero la mia intenzione era cancellarle ma non ho capito se e come si può fare. Ho dovuto usare il redirect 301 che per carità va anche bene solo che mi ritrovo una cinquantina di url che mi danno un pò fastidio. Hai qualche risoluzione a questo problema? Grazie e ancora complimenti.
#4 Luca Boldori 2013-05-25 13:00
Ciao Giorgio non conosco artio, perché uso un'altro componente per le url.

Ho riscontrato lo stesso problema anch'io, con un altro componente. Ad uno stesso articolo del blog vengono create due url diverse. Per evitare che succeda ciò, il componente mi offre la possibilità di settare l'attributo Published per le url con cui voglio che l'articolo sia raggiungibile, mentre per le url che non voglio vengano utilizzate non setto questo parametro.

Ciò mi evita che il componente mi ricrei delle url duplicandole. Controlla che artio joosef non abbia un meccanismo simile, perché da una ricerca veloce sul sito di artio, parlano di url duplicate.

ciao
Luca
#5 fabio 2013-10-23 11:24
Ciao e complimenti per l'articolo!!!
Volevo farti una domanda:
in un articolo ho inserito link per altri articoli della stessa categoria.
però quando clicco su quei link l'url che esce fuori è: www.miosto.it/articolo?layout=edit&id=numero e non www.miosto.it/articolo/articolo2

Mi puoi dire come mai??

Grazie per la disponibilità
#6 Luca Boldori 2013-10-28 13:55
Ciao Fabio, sono attive le opzioni Attiva URL SEF e Riscrivi URL SEF. Se queste non sono attive le url e i link li vedrai sempre come li hai indicati con il formato www.miosto.it/articolo?layout=edit&id=numero.

Tieni presente anche che quando si inserisce un link all'interno di un articolo attraverso un JCE, se guardi il codice del link dall'editor stesso viene usata questa notazione /index.php?opti on=com_content& view=article&id =10 quando l'articolo sarà visualizzato dal front-end attivando la riscrittura delle url questa verrà trasformata ad esempio in http://www.miosito.it/chi-siamo.html.

Quello che non mi torna della url di esempio che mi hai postato è il layout=edit...