Come scrivere titoli accattivanti per i blog in 10 puntiIl titolo è la parte più importante di un testo e non solo sul web. Aprendo un giornale la prima cosa che leggiamo è l'articolo o il suo titolo? Come scegliamo gli articoli da leggere? I titolo hanno sempre avuto un ruolo fondamentale per la lettura di un testo. Se il titolo non attrae non interessa quante ore si sono impiegate per scrivere l'articolo.

I titoli sono una parte molto importante di quanto viene scritto ma ancora di più sul web. Quando ho parlato dell'indicizzazione sui motori di ricerca ho sottolineato l'importanza dell'inserimento delle keyword nel titolo per una corretta indicizzazione.

Il traffico di un sito web non proviene solo dai motori di ricerca, ma anche dagli aggregatori RSS, da microblog che postano il contenuto del titolo del blog oppure arrivano dall'editoria sociale. In questi casi il titolo dell'articolo/testo deve riuscire a metterlo in risalto.

Con questa premessa abbiamo sottolineato che il titolo deve far trovare l'articolo sui motori di ricerca e deve colpire quando è inserito in una lista. Possiamo stilare una serie di regole suddividendole in base al sistema con cui l'articolo deve essere trovato:

Motori di ricerca

  1. Utilizzare le principali keywords nel titolo
    Inserire sempre le principali tre o quattro keywords nel titolo dell’articolo, utilizzando le parole corrette e rapidamente apparirà in testa ai risultati di ricerca con un notevole aumento delle visite.

  2. Come cerchiamo l'articolo appena scritto sui motori di ricerca?
    Per trovare le keyword corrette da inserire nel titolo mettiamoci nei panni del lettore, cosa cercherebbe sui motori di ricerca per trovare l'articolo?

Contenuto in una lista

  1. Beneficio e Risultati
    Su internet le persone cercano le risposte alle loro domande, se portano dei benefici questi sono da evidenziare.

  2. Densi di contenuto,
    Fare in modo che il titolo descriva l'intero contenuto dell'articolo.

  3. Domande.
    Semplici e dirette, sono una fortissima esca mentale. Una volta posta la giusta domanda, la mente esige la risposta.

  4. Fare promesse
    Quando in un titolo è possibile fare una promessa magari comunicando un beneficio, va rispettata, se si perde la fiducia dei lettori si perde la propria reputazione.

  5. Mistero
    In certi casi inserire un po' di mistero o intrigo, lasciando intravedere un concetto di fondo attraverso un titolo non del tutto esplicito può essere vantaggioso.

  6. Numeri
    Un ottimo modo per attirare l'attenzione su un articolo.

  7. Titolo breve
    Tre, sei parole, è la lunghezza ideale, dieci il massimo. Le persone sono pigre quando leggono sul web devono giungere subito al sodo.

  8. Urgenza.
    Dare un senso di urgenza è una calamita per attrarre l'attenzione del lettore, evitando che ne rimandi la lettura in un futuro.

Queste sono delle linee guida per scrivere titoli che colpiscono. Per trovare il modo ideale non resta che continuare a testare, una volta trovato bisogna solo insistere ad utilizzarlo.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Punteggio 4.00 (1 Voto)
La Fabbrica del Web La Fabbrica del Web