Realizzare un sito e-commerce vuol dire creare un sito che consente la vendita dei propri prodotti o servizi, non solo nelle province di Novara, Pavia e Alessandria, ma ampliare il proprio mercato su tutto il territorio nazionale. Si pensa erroneamente che si tratti di un normalissimo sito vetrina a cui è stato collegato un catalogo, che permette di selezionare e acquistare prodotti, che verranno poi consegnati a domicilio, pagando elettronicamente.

Per riuscire a realizzare un negozio elettronico capace di vendere, bisogna rendersi conto che si sta costruendo una macchina di vendita, in grado di mostrare le soluzioni che cerca il visitatore, capace di dare tutte le risposte che questi cerca , ma deve anche riuscire a proporre ulteriori prodotti da vendere, mantenendo con il cliente un rapporto anche dopo che questi ha effettuato un acquisto.

Realizzare un sito e-commerce caratteristiche:

Per avere tutto questo non è sufficiente installare semplicemente estensioni su un cms, ma è necessaria tutta una serie di configurazioni studiate per conferire al sito le seguenti caratteristiche:

  • Semplice da Navigare
    Il visitatore deve capire velocemente chi c'è dietro al sito, costi e modalità di spedizione e trovare quello che cerca con pochi clic.

  • Procedura di acquisto semplice e veloce
    L'acquisto non si conclude quando un visitatore aggiunge un prodotto nel carrello, ma nel momento in cui effettua il pagamento. Per questo è importante che il visitatore quando arriva all'acquisto, conosca modalità di pagamento, costi e modalità di spedizione, evitando che lo si interrompa.

  • Aiutare il visitatore a trovare quello che cerca
    Quando un visitatore atterra sul sito di e-commerce non è detto che sappia esattamente quale prodotto acquistare, sicuramente ha un problema da risolvere ma non sa come. Per questo è importante studiare i meccanismi che gli permettono di risolverlo in base alle sue esigenze.

  • Infondere fiducia al visitatore
    Su un negozio di commercio elettronico, girano soldi. Cliente e Venditore non si incontrano fisicamente, è necessario quindi dare tutte le garanzie del caso.

  • Anticipare tutte le domande che il cliente può porre
    Quando mi viene spedita la merce?, E’ possibile la consegna al piano? Potete consegnarla in un giorno specifico? Accettate il pagamento con la carta di credito xyz? Queste sono solo delle domande che l'utente può formulare e alle quali deve avere risposte immediate.

  • Suggerire ulteriori prodotti, che possono interessare al visitatore
    Per aumentare le vendite non bisogna lavorare solo sull'aumento delle visite, nel processo di acquisto, c’è tutta una serie di occasioni, che se sfruttate permettono di evidenziare ulteriori prodotti di interesse del visitatore, che può aggiungere al carrello. In questo modo otterremo un aumento del fatturato senza aumentare il numero delle transazioni. Non sfruttarle è un grosso errore. Concentrare le energie solo nell’acquisire nuovi clienti può essere un'attività molto dispendiosa.

 

Multi listino

Nell’approccio che si vuole avere con i clienti, si potrebbe decidere di “premiare” un gruppo di clienti con dei prezzi speciali. Magari proponendosi con la formula iscriviti al sito per fruire di prezzi agevolati riservati unicamente ai nostri soci. Una possibilità per iniziare a creare un legame anche con i visitatori che non sono ancora pronti a fare acquisti.

Spese di spedizioni personalizzabili

Ogni e-commerce è diverso, c'è chi ha solo una costo di spedizione, unico per tutta la merce del catalogo e per tutta Italia, c'è invece chi ha un prezzo diverso in base al peso dell’acquisto o alla località di consegna. Per non parlare delle spedizioni gratuite se si raggiunge un determinato importo di spesa.

Oppure la possibilità di offrire servizi specifici, tipo la consegna al piano, in un determinato orario o giorno.

Metodi di pagamento

Gli utenti sono tanti, ognuno con le proprie paure, e quando si parla di dover conquistare la loro fiducia è importante assecondarli. C'è chi conosce le potenzialità di Paypall e per questo preferisce acquistare solo dove c'è questo metodo di pagamento, c'è chi invece non vuole usare Paypall e per sicurezza preferisce il buon vecchio contrassegno pur dovendo pagare qualcosina in più. Questi sono solo degli esempi che necessitano di avere una piattaforma e-commerce in grado di gestire i diversi metodi di pagamento.

Ottimizzazione per i motori di ricerca

I motori di ricerca sono il sistema principale per portare nuovi clienti ad un sito di e-commerce. Una caratteristica su cui bisogna lavorare fin dall'inizio, studiando e scegliendo le parole chiave più idonee e la loro competitività. per ottimizzarlo fin dalla sua realizzazione. Lavorarlo in un secondo tempo infatti diventa dispendioso dovendo rifare e rivedere alcune parti del sito.

Newsletter

Nel commercio elettronico, il fatturato può essere aumentato, portando nuovi visitatori o “spremendo” chi già ha acquistato sul sito, per questo è importante, realizzando un sito e-commerce, agganciarci una piattaforma per le newsletter, questa consente di sfruttare la voglia che hanno i clienti di ripetere l'esperienza di acquisto, proponendo loro ulteriori acquisti.

Buoni e Coupon

Su internet ultimamente stanno nascendo sempre più siti che distribuiscono buoni e coupon. Un'ottima soluzione per farsi conoscere, che permette inoltre di gestire tutta una serie di combinazioni di prezzi.

 

Per ricevere un preventivo su realizzazione di Siti e-commerce per le province di Novara, Pavia e Alessandria contattaci senza impegno utilizzando l’apposito modulo contatti. Sarà nostra premura richiamarti.
Contattaci Subito

La Fabbrica del Web La Fabbrica del Web
Joomla SEF URLs by Artio